mercoledì 22 giugno 2011

Cercasi titoli disperatamente

Si apre la stagione estiva (anche se dal tempo proprio non si direbbe, ma sorvoliamo).

Voglio esser positiva, voglio proprio illudermi che al mare troverò il tempo di leggere (ok, si apre il momento per risate e commentini tipo: la poveretta non sa cosa la aspetta al mare con pupo dai 17 ai 19 mesi!!). Sí, lo so che in spiaggia la mia vita sarà tutta un correr appresso a Leopard evitando che si ammutini in acqua (e in Liguria il mare diventa più alto di lui dopo quanto? mezzo passo di formica??) e che figga con chissà chi.. Però confido che ne so, nel pisolino pomeridiano, quando magari riuscirò a rilassarmi un attimo e buttarmi a capofitto nella lettura di qualche intrigante romanzo...

Il punto è: non ho libri da leggere e pure poco tempo per reperirli, quindi ecco che entrate in gioco voi (oltre che per i commenti di cui sopra). Sono in cerca dei classici libri da spiaggia, leggeri, ma appassionanti, insomma non il tomo da 834 pagine che non riesco a trasportare o che se mi addormento mi devo far una plastica facciale per i danni subiti dal tomo precipitante! Nemmeno un saggio di Wittgenstein, o un must della letteratura lettone dell'800 per intenderci. Qualcosa di piacevole, ben scritto e appassionante. Non voglio far la difficile ma mi eviterei anche i vari Faletti, Grisham e simili, non per il genere che gradisco anche, ma proprio per la scrittura, che sopporto a fatica!

Io rimpallo con un libretto appena letto, leggero, ben scritto, che si legge in un soffio (insomma nulla di indimenticabile, proprio il classico libro da spiaggia secondo me!): La Teoria del Caos di Sara Boero, una storia di amore, piscosi, destini incrociati, per nulla sdolcinato, davvero gradevole!

Allora, voi cosa mi consigliate?


martedì 21 giugno 2011

Besessen

Dunque qui we di tempo da lupi: vento battente e gelido, pioggia, umido, detto in due parole: uno schifo! Sabato siam andati al mercatino estivo (Quelli di cui ho già parlato che si tegon una volta a stagione) e sembrava più quello di fine autunno, nonostante maglioncino e giacca ci siam ibernati nell'illusorio tentativo di mangiar qualcosa lì... Comunque è stato carino perché ci siam incontrati con una ex vicina di casa e il suo bimbo che ha 6mesi più del nostro, ed ora comincian davvero a interagire e insieme son uno spasso! Leo che all'inizio ha rifiutato la sbobba ai cereali che vendevan in loco (l'aspetto era tipo blob, lo ammetto, ma il gusto non era male) in favore di succosissime ciliegie (à propos, una cosa curiosa: al mattino si teneva la gara di sputo di noccioli di ciliegie: c'eran signore dalla gettata invidiabile (più di 8metri) e dovevate veder che impegno..eh sì, strani, sti Svizzeri...), vedendo che Linus mangiava di gusto alla fine l'ha mangiata pure lui!

Sempre a proposito di cibo le finte pizzette vegetariane di cui parlavo l'altro giorno le ho fatte e son state un successo, le consiglio se pure i vostri nani son recalcitranti verso la verdura! E prima che calasse l'autunno (cioè prima del week end) son riuscita anche a far una pausa pranzo lungo il Reno, che fa molto effetto vacanza..


Comunque visto il sopradetto tempo di m... , cioè , da lupi, e le ore rinchiusi in casa, Leo ha scoperto un video spassosissimo di Sesam Strasse: Ma nah ma nah: vi prego,  se già non lo conoscete guardatelo: la parte parlata dura nemmeno 10 secondi, il resto mette un'allegria istantanea addosso!



Il problema è che lui è totalmente besessen, parola tedesca che secondo me rende benissimo l'idea per dire posseduto...no, provate a dirlo, magari modificando il tono di voce, non fa quasi paura??!! Comunque il Leopard si sveglia al mattino si dirige al computer e grida MA NAH MA NAH, davvero..scene dall'altro mondo, dobbiam disintossicarlo. Ma esiste la rehab per pupi??

giovedì 16 giugno 2011

Da onnivoro gaudente a iperselettivo caparbio..

È quello che è successo a Leopard.

Non che sia accaduto propriamente di colpo, ma il mio bimbo, che al primo assaggio di pappa ai tempi dello svezzamento se l'è spazzolata via tutta in 5 minuti senza colpo ferire (non so se anche a voi il pediatra suggerì:1cucchiaino un giorno, 2 il giorno dopo..macchè: lui ingollava tutta la pappa e poi non pago voleva pure la tetta!), che ha proseguito mangiando come un lupacchiotto col verme solitario (ma dottore non è che mangerà troppo sto bimbo? Ma va, comunque dalle tabelle é sempre sottopeso -ma dove??- rispetto alla sua altezza!), via via si è fatto più selettivo. Se prima mangiava di tutto (verdure, frutta, carne, tutto) man mano ha sviluppato i suoi gusti, e va bene. Quindi: pesce manco morto, riso no no no, carne preferibilmente polpette, verdure con difficoltà. Ma nelle ultime settimane siam entrati nella fase del NO TOTALE. Chiude la bocca, dice no (o anche nein, mi fa un po' paura in quei casi..., o comunque suona piuttosto perentorio: NEIN!), gira la faccia, allontana il cibo con le mani. Dunque no pasta, nein carne, la verdura ma che è ??!! Lenticchie e cereali che adorava di colpo son diventati immangiabili (ovviamente rimane il no per pesce, riso e quello che già prima non gradiva). Che ci resta? Latte e derivati, quindi formaggi e jogurt, prosciutto cotto, pane e frutta (ometto quello che lui ovviamente mangerebbe, ma per me non rientra nel concetto di pasto: cioè biscotti e simili). Bè la pizza, sì, quella la mangia. Voglio sottolineare che spesso, avendo un pupo insonne, la gente mi diceva, bè, almeno mangia, non sai che fatica coi bimbi che non mangiano... ecco, non so se qualcuno ce l'ha con me e me l'ha tirata, ma ora il quadro è completo!


Ho già sottoposto il problema a amiche mamme su FB e loro son state rassicuranti e preziose: moltissime hanno circa lo stesso problema, dicono che è una fase, che vuol esprimer la sua volontà e sta sperimentando il potere del no, di non forzarlo (come se fosse possibile..se per caso qualcosa gli arriva alla bocca lo sputa con faccia schifata e a volte me lo ripiazza pure  in mano!), di continuare a offrirgli alternative. Ok, non che sia in ansia, che deperito proprio non è,  l'unico mio timore è che ci svegli (ancora di più) di notte perché a fame. Oltre vabbè al mio desiderio (o utopia?) di crescerlo con un'alimentazione variata, sana, equilibrata e educarlo a un sano e godereccio rapporto col cibo.

Intanto sono a caccia di ricette che magari lo stuzzichino..qui ne ho trovata una (oltre a molte altre, è una vera miniera questo blog!), che proverò a fare se riesco oggi stesso, poi vi dirò, se voi ne avete altre o siti/blog da suggerire benvengano, son straaperta a idee e consigli!

mercoledì 8 giugno 2011

L'acqua è un bene comune

via duemaninonbastano.it


Expat (che di problemi riguardanti i bidet ne sanno a pacchi...) o meno, il 12 e il 13 giugno andate  a votare per i referendum, perché l'acqua è un bene di tutti! E anche gli altri quesiti son seri.

Oltre a ciò, mi piacerebbe sapere, chi vive all'estero ed è iscritto all'AIRE cosa ne pensa del fatto che col bel casino che hanno combinato con la questione del nucleare il nostro voto non conterà nel quorum! A me personalmente la cosa fa molto inca..volare. Lo ritengo poco serio, davvero un bell'esempio di democrazia all'italiana.

martedì 7 giugno 2011

Piccoli grandi passi...

Questo lungo fine settimana (qui ovviamente non era la festa della Repubblica, ma l'Ascensione) è venuta a trovarci un'amica dall'Italia, quindi birra e bratwurst a volontà, grigliata con amici, gita in germania, gita in bici alla Vitra Haus (che è una parte del Vitra Design Museum), da noi ribattezzata l'Ikea dei ricchi perché in questa splendida struttura architettonica è esposta e allestita  come se fosse una grande casa l'intera collezione Vitra, tutta in vendita! Alla sera poi eravam degli allegri zombie, che non mi sia ripresa  tanto bene dalla famigerata influenza gastrointestinale?



Comunque Leopard cammina sempre di più, ma sempre stile ubriaco, però vabbè..accontentiamoci, fa tratti di giorno in giorno più lunghi e con aria più sicura e divertita, e poi parla una nuova lingua tutta sua, fatta di versetti che a me fanno scompisciare e non si ferma un attimo, purtroppo però il video in cui parla come un cartone animato non riesco a caricarlo!

video







Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...