giovedì 28 aprile 2011

I 10 maggiori problemi della Svizzera



Sí, lo so che latito, e non pubblico da un po' (colpa di vacanze o quasi - come si posson chiamar vacanze se non dormi uguale al solito e comunque tempo per te non ne hai?? ma questo è OT- e di connessioni indegne). Giuro che mi metto in pari non appena riprendo il ritmo sfizzero, per ora vi segnalo questo post sulla Svizzera, un po' scemo a dir il vero (senz'offesa per l'autore), che però a me ha fatto ridere!! Sperando che sortisca lo stesso effetto su di voi, eccovi il link!

(Ah, la vignetta si riferisce al fatto che in Svizzera è severamente vietato fare il bucato e stendere di domenica. Pare che ci sia chi denunci i vicini alla polizia per tale oltraggio, e cosa più assurda ancora, pare che la polizia esca davvero a controllare...che si annoino??)

18 commenti:

  1. Un po' estremo,ma divertente tutto sommato. In Germania è vietatissimo gettare il vetro nelle campane del ricilaggio dopo le ore 20 o prima delle ore 7, non parliamo dei festivi... Qui invece, tutta un'altra storia...

    RispondiElimina
  2. io qui son stata cazziata perchè a ferragosto tipo alle 21.12 ho buttato una bottiglia nella campana del vetro...c'era ancora il sole tra un po'..ma vabbè...Per non parlar di carta e cartone che posso buttar1volta al mese..devo scriverci un post sulla raccolta differenziata in svizzera!!

    RispondiElimina
  3. a noi in germania la polizia ha suonato il campanello due volte. una volta perche' si martellava il giorno della riunificazione tedesca (e noi non sapevamo), la seconda perche' IL VICINO trapanava di domenica (ma la vicina pazza ovviamente pensava fossimo noi).
    in svizzera non ci e' mai successo nulla, casomai NOI avremmo dovuto chiamare la polizia perche' di sera il vicino ascoltava la musica a 44353905802 dB (ma ci siamo limitati a suonare il campanello e chiedere cortesemente di abbassare il volume, dato che il nostro bambino - a differenza del suo della stessa identica eta' - era a letto)

    P.S. carta e cartone anche da noi venivano ritirati una volta al mese, pero' in genere tu puoi portarli al centro di raccolta in qualunque momento. e' lontano?

    RispondiElimina
  4. ma non ho capito il link era la foto qui sopra e basta o c'era qualcos'altro.
    Scusa la tontaggine eh...
    cmq qui hanno chiamato veramente la polizia, il vicino aveva finito di rasare il prato 5 minuti prima del coprifuoco!!
    Con la pattumiera non sto a raccontare perché mi vien da ridere o da piangere a seconda..

    RispondiElimina
  5. @Cowdog: bè se fai una cosa del genere l'1agosto (festa nazionale svizzera) mi sa che ti danno l'ergastolo!!! Raccolta carta e cartone, vicina non é, cioè se devo prender la macchina per far la raccolta differenziata perde un po' il carattere ecologico della cosa a mio parere! considera che di solito se stai in un paese il raggio è più limitato..comunque ammetto che io ero viziata dalla raccolta milanese, direttamente e comodamente in cortile e cantina ogni volta che serviva!!!

    RispondiElimina
  6. @pinguino: non ti si apre il link cliccando sulla parola link? Devo cercar di farlo in un altro colore in modo che sia più evidente, mi sa! Comunque ti si dovrebbe aprire un altro blog con 10 vignette..

    RispondiElimina
  7. No offense taken! I am so glad my post spurred a discussion on this website :-)

    RispondiElimina
  8. in CH viveamo in una casa con solo tre famiglie e una donna sola e nessuno avrebbe mai chiamato la polizia... fuorche' io. quelli altro che rumore a tutte le ore facevano. ma e' sempre una questione soggettiva: in germania avevamo UNA vicina pazza e quella rompeva le palle a tutti, chiamando la polizia ad ogni pie' sospinto. mentre colleghi tedeschi mi hanno detto che a loro non era mai capitato. ne basta UNO per guastare la festa, pero'.

    RispondiElimina
  9. @Dimitri: I like your blog so much! Do you understand italian language?

    RispondiElimina
  10. Cara Cowdog, a esser sincera devo ammettere che nemmeno qui a Basel, almneo in sta palazzina nessuno chiamerrebbe mai die Polizei! Ed io faccio lavatrici di sera e pure domenca (e non son l'unica...del resro è una lotta all?ultimo sangue all'urlo di lavatrice libera!!!). Però si dice che qui la gente sia più locker perchè siam sul confine con germania e francia e infatti qui di svizzeri ce ne son ben pochi...forse sun paio in tutto! Ma non?e come dire rappresentativo della svizzera: pian terreno: single sui 50 con figlia di 20, incinta. Primo piano noi: 75% italiani e 25% tedeschi. secondo piano: lui inglese lei italiana. Terzo piano: wohngemeinschaft di 40enni, di cui 2 uomini forse svizzeri (ci siam scambiati 3 parole in 2anni) e una ballerina francese. QUarto piano, son nuovi, non pervenuti a vederli non sembran affatti svizzeri, ma le inquiline precedenti erano una coppia lesbo con bebè. Insomma...abbiam scelto la palazzina strana. E ci piace così!! Padrona a parte...

    RispondiElimina
  11. fantastico! qui invece l'ultimo ritiro della spazzatura (rigorosamente indifferenziata eh?) e', udite udite, all'1.30. di notte. si,si, avete capito bene. figuriamoci se c'e' qualche divieto di buttare bottiglie...

    RispondiElimina
  12. Eccomi!! Dev'essere divertente vivere in una palazzina così, ne succedono cose strane? Complimenti per la scelta! :-)

    RispondiElimina
  13. Se vuoi che Dimitri legga il forum metti il translator google, è una opzione di blogspot che non occupa molto spazio..poi traduce un po' di cacca ma il senso si capisce ; )

    RispondiElimina
  14. @Maaleeesh: un po' ti invidio a esser sincera!
    @The siren: guarda, mi sa che i più molesti restimao noi..d aquando la prima formazione ha traslocato con i nuovi inquilini non succede più nulla di davvero saliente!:-)
    @Pinguino: thanks, anche se mi sa che un po' capisce! ;-)

    RispondiElimina
  15. @miss suisse: Google is my friend, as I only have a very basic understanding of Italian :-)

    I am so glad that you like Newly Swissed!!!

    RispondiElimina
  16. ehm, il post era divertente, e ammetto che su parecchie cose siamo rigidini.
    Io lavo sempre la domenica e stendo fuori, ma per fortuna nessuno ha ancora avvisato la polizia, se così fosse spero che mi paghino qualcuno per lavare quando io sono al lavoro tutto il resto della settimana, però penso di non disturbare nessuno.
    Mentre sono contenta che non si possa tagliare l'erba nei giorni festivi (nemmeno in quelli infrasettimanali che in ticino sono ben 13!!) qui il paese é composto da casette con giardino e il sabato dalle 08.00 alle 19.00 é tutto un ronzare.
    Però pensa che noi abbiamo avuto la visita del guardiacaccia, mandato dalla polizia, mandato dai nostri nuovi vicini (che sono lei pugliese-lui napoletano) perché ci hanno fatto denuncia dicendo che lasciavamo fuori il cane tutta la notte e che abbaiava.
    Il cane era molto vecchio e dormiva sempre dentro, infatti dopo un paio di mesi il nostro cagnolone purtroppo é morto, ma tutt'oggi il cane del sindaco continua a dormire fuori e ad abbaiare tutta la notte.
    Buon fine settimana
    Ludo

    RispondiElimina
  17. Ciao Ludo, comunque credo che a parte alcune caratteristiche nazionali ci sono poi caratteristiche salienti per non dico ogni cantone, ma svizzera italiana vs svizzera tedesca vs svizzera francese. O almeno visto da una straniera, ma da una svizzera?

    RispondiElimina
  18. Hai perfettamente ragione, anche se sono Svizzera, per me é forse un po' più facile adattarmi a questa mescolanza di stili e caratteri essendo nata in una famiglia con diverse radici, una nonna CH francese, un nonno e una nonna ticinesi, mentre l'altro nonno arrivava dalla Polonia.
    Quando sono in giro per la Svizzera, noto che affiora la mia italianità (nel senso di vicinanza geografica), mentre se sono in Italia mi accorgo della mia svizzerità, ah ah ah
    Però é vero che per affinità gli Svizzeri assomigliano molto alla nazione con la quale confinano.
    a presto

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...